Miscela per un buon sonno

A volte a fine giornata siamo talmente stanchi,  ma tesi e con la mente iperattiva, che il sonno fatica ad arrivare.

Provate a farvi fare un massaggio rilassante a collo e spalle con questa miscela.  Non occorre un massaggio professionale, le mani amorose di una persona cara vanno più che bene.

In 25 ml di olio di mandorle dolci si versano 3 gocce di olio essenziale di mandarino, 1 goccia di olio essenziale di camomilla blu e 1 goccia di olio essenziale di salvia sclarea, quindi si massaggiano delicatamente il collo e le spalle.

 

Molte persone durante il giorno accumulano tensione alle spalle per lo stress.

Anche sedere davanti allo schermo del computer per molte ore o guidare la macchina nel traffico può provocare tensioni e dolori ai muscoli del collo e della parte alta della schiena, così come  stare seduti con le spalle curve in avanti mentre si mangia.

Questo massaggio aiuta ad alleviare la rigidità muscolare e il rimuginio mentale predisponendo ad un buon sonno.

 

Si può ottimizzare il risultato ricorrendo ad uno spray armonizzante. Infatti il mandarino, in armonia con altri aromi delicati come la camomilla, la salvia sclarea e il sandalo, può essere utilizzato anche nell’ambiente.

In un diffusore spray si versano 25 ml di acqua di fiori di arancio e poi si aggiungono 3 gocce di olio essenziale di mandarino, 2 gocce di olio essenziale di salvia sclarea e 1 goccia di olio essenziale di sandalo.

Agitare bene e spruzzare in camera da letto ed eventualmente anche sul cuscino e le lenzuola (che vanno fatti asciugare prima di coricarsi).

 

Un infuso di camomilla, sorseggiato lentamente quando è ancora caldo, poco prima di spengere la luce, è un ulteriore contributo per una  buona notte di ‘sogni d’oro’.

Altri consigli per favorire il sonno e dormire bene li puoi trovare in questi miei precedenti post:

Poco sonno e disidratazione sono correlati

Adolescenti: poco sonno, vita sociale a rischio

Sonno e gravidanza

I disturbi del sonno nei bambini

Cuscini curativi

Cosa succede mentre dormi

Disconnettiti!

Camera da letto. 10 accorgimenti per favorire un riposo rigenerante

Attenua i campi elettromagnetici in casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *