Insalata di tarassaco con mele ed erba cipollina

Ecco un’insalatina buona e sana realizzabile in questa stagione. Infatti le foglie di tarassaco (che sono l’ingrediente principale di questo piatto) oltre che in primavera possono essere raccolte anche in autunno quando la pianta rivegeta.

 

Ingredienti (per 4 persone)
400 grammi di tarassaco
3 mele
½ limone non trattato
1 mazzetto di erba cipollina
1 manciata di pinoli
1 cucchiaio di scorza grattugiata di limone
olio extravergine di oliva e sale marino integrale q.b.

 

Preparazione
Si lavano e si asciugano il tarassaco e l’erba cipollina poi si stagliano finemente.
Sbucciare le mele, tagliarle a cubettini e irrorarle con il succo di limone.
In un’insalatiera unire il tarassaco, l’erba cipollina e le mele e condire con sale e olio.
Si impiatta aggiungendo una manciatina di pinoli e un pizzico di scorza di limone.

 

Questa insalata, mangiata come prima cosa tavola, prepara una buona digestione grazie al sapore amaro delle FOGLIE DI TARASSACO. Queste foglie hanno anche un elevato contenuto di potassio e rappresentano un’ottima fonte vegetale di ferro (l’aggiunta di limone a questa ricetta permette di assimilarlo meglio).
Recenti studi, infine, hanno rivelato che sono ricche di zeaxantina e luteina, due sostanze utili per prevenire le degenerazioni senili degli occhi come la cataratta.

 

P.S.
Del tarassaco può essere utilizzata anche la RADICE, ma non in cucina. Ha specifiche proprietà medicamentose. Altre informazioni a riguardo le trovi cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *