Primavera, tutto si risveglia e tu?

In primavera le giornate si allungano, la natura si risveglia, animali e piante riprendono gradualmente vigore, mentre molte persone si sentono stanche e prive di forza. È l’astenia del cambio stagione che comporta anche sonnolenza durante il giorno, difficoltà a concentrarsi e irritabilità. Il passaggio all’ora legale non aiuta l’organismo di chi ha poca vitalità a causa di un’alimentazione non adeguata e certo influisce anche lo sbalzo di temperatura dal […]

I 4 principi aurei dell’alimentazione naturale

La naturopatia dà grandissima importanza all’alimentazione per il mantenimento di una buona salute. Oltre ai consigli personalizzati, quindi diversi per ciascuno, con alimenti ‘benefici’ e ‘da limitare/evitare’ in base alle specifiche situazioni individuali, ci sono varie importanti indicazioni generali valide per tutti. In un precedente post “I cinque pilastri della sana alimentazione” ho già in parte affrontato l’argomento illustrando i 5 principi che dovremmo preoccuparci di rispettare al momento della […]

Capire le cause del sovrappeso per dimagrire

Si va verso la bella stagione e aumenta la voglia di vedersi in forma. Per agire con efficacia su sovrappeso e cellulite occorre, però, intervenire innanzitutto sulle cause che ne sono alla base. L’accumulo di grasso e la ritenzione dei liquidi, infatti, dipendono da particolari abitudini alimentari, di vita e di pensiero.   La prima cosa da chiedersi è che tipo di carburante introduciamo nel nostro corpo perché non tutto […]

Migliora la resistenza con i semi di girasole

Particolarmente ricchi di sali minerali e vitamine (B1, A, E, D, PP e la rarissima B12 che è pressoché assente negli altri alimenti di origine vegetale), i SEMI DI GIRASOLE hanno un effetto positivo sulle ghiandole surrenali e la capacità di rafforzare stomaco e milza, sono quindi ideali per contrastare i cali energetici spesso dovuti a carenze nutrizionali.   Contengono anche proteine e acido clorogenico che, secondo alcune ricerche, svolge […]

Cioccolato e farmaci, le accoppiate rischiose

Arriva la Pasqua e aumenta il consumo di CIOCCOLATO. Se proprio si vuole, meglio quello fondente con alte percentuali di cacao (dal 70% e oltre), ma senza esagerare. Soprattutto devono fare attenzione coloro che usano farmaci che si chiamano ‘inibitori delle monoaminossidasi’ che si impiegano nel trattamento della depressione e in quello del morbo di Parkinson e delle sindromi parkinsoniane.  Questi medicinali aumentano gli effetti della tiramina contenuta nel cacao […]

Disturbi cognitivi e celiachia

Depressione, difficoltà di concentrazione e di memoria possono dipendere anche da una celiachia non diagnosticata. L’infiammazione che consegue ai cibi contenenti glutine, infatti, non si limita alla parete intestinale ma coinvolge anche il sistema nervoso enterico che circonda l’intestino e può arrivare a condizionare anche il sistema nervoso centrale. I disturbi cognitivi possono essere variabili (ansia, depressione, disturbi del comportamento) e, se la diagnosi di celiachia è precoce, sono pienamente […]