Succo di cavolo verza e ananas per stimolare il drenaggio

Ecco un succo adatto a questo periodo in cui, con la primavera in arrivo, l’organismo ha bisogno di allontanare le scorie e la fatica dell’inverno e far circolare nuove energie.

Si prepara in 10 minuti.

Le dosi sono per 1 persona e, ovviamente, la mia preferenza va ai prodotti biologici.

 

Ingredienti

2 foglie di cavolo verza (le più esterne che sono più verdi)

1 mela

1 costa di sedano

¼ di ananas

 

Preparazione

Privare l’ananas della buccia, lavare bene e tagliare a pezzetti tutti i vari ingredienti.  

Inserire frutta e verdura nell’estrattore poi bere lentamente il succo subito dopo l’estrazione trattenendo in bocca ogni sorso per qualche secondo.

 

Le foglie spesse e grinzose della VERZA sono ricche di vitamine, minerali e composti isotiocianati in grado di svolgere azione detossificante.

 

La MELA, oltre a vitamine e minerali, è particolarmente ricca di pectina, una fibra solubile che forma all’interno del nostro intestino una massa gelatinosa capace di intrappolare i lipidi e gli zuccheri in eccesso ma anche alcune sostanze pericolose, inoltre ha un effetto modulante sulla peristalsi intestinale.

 

Il SEDANO contiene un’alta percentuale di sodio organico (cosa completamente diversa dal sale da tavola raffinato comunemente usato!) che gioca un ruolo molto importante nei processi fisiologici del corpo, in particolare mantiene fluidi il sangue e la linfa prevenendo il loro addensamento.

 

L’ANANAS, infine, oltre a sali minerali (in particolare manganese) e vitamine (soprattutto C e A), contiene anche acidi organici con azione diuretica utile in caso di ritenzione idrica. La bromelina, dalle rinomate proprietà antinfiammatorie, è contenuta invece prevalentemente nel gambo e solo in ridotte quantità nel frutto.

 

È un succo gustoso e salutare da sorseggiare preferibilmente a digiuno in modo da stimolare il drenaggio, ovvero l’eliminazione da parte delle strutture cellulari di una certa parte delle tossine accumulate.

 

Ovviamente, se la depurazione è il tuo obiettivo, dovrai anche avere il più possibile uno stile di vita sano, cioè caratterizzato da abitudini salutari.

Il tuo/la tua naturopata di fiducia ti potrà fornire consigli personalizzati a riguardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *