Il primo passo verso la felicità

Perché alcune persone riescono sempre ad ottenere ciò che vogliono e altre no?
Alcune ricerche condotte in passato su alcuni individui di successo – per esempio capi di stato, dirigenti e grandi venditori operanti in tutti i campi dell’economia – hanno evidenziato che non esiste una ricetta univoca per raggiungere la realizzazione personale.
Le persone realizzate, però, hanno una cosa in comune: sono sempre in sintonia con se stesse e si comportano secondo le loro naturali inclinazioni. Per questo appaiono vere e convincenti e fanno colpo sugli altri.

 

Dunque il primo passo verso un maggiore successo nella vita e verso una maggiore soddisfazione è proprio questo: conoscersi bene e fare chiarezza dentro di sé.
Solo chi riesce a farlo, riesce poi a realizzarsi come individuo. Chi si conosce bene, infatti, riesce a vivere in armonia con se stesso, avere una maggiore facilità di rapporti con gli altri e a seguire le proprie aspirazioni.

 

Attenzione, però, perché non tutte le aspirazioni hanno un loro valore.
Bisognerà allora considerare attentamente i propri desideri prima di entusiasmarsi per essi. Capire quali sono quelli che vale la pena di perseguire perché porteranno reale soddisfazione. Dopodiché bisognerà impegnarsi in modo che la loro realizzazione sia fattibile.

 

Ricordando sempre che solo quando facciamo qualcosa per amore si può ottenere vera felicità. Le aspirazioni realizzate solo per egoismo, senza considerare gli altri e i loro sentimenti, non portano mai né fortuna né effettivo senso di realizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *